DE Flag German
ES Flag Spanish
FR Flag French
UK Flag UK English
US Flag US English

Conformità globale

Cina

La soluzione più collaudata per la conformità cinese, con più di 2,310,370,824 numeri di serie commissionati e più di 496,477,164 relazioni governativi create. Sostenendo i clienti in Cina sin dal 2013, TraceLink ha tenuto il passo con le fasi di implementazione del 2013, 2014 e 2015, permettendo alle aziende di soddisfare tutti i requisiti unici del mercato, incluso l’uso di identificatori non standard, specifici per la Cina, il coinvolgimento del governo nella generazione dei numeri di serie e nell’invio di relazioni e una notevole complessità nella creazione di relazioni su prodotti, produzione e catena di distribuzione.

Normative in evoluzione

Nel marzo del 2017, il governo ha pubblicato una serie di decreti che indicavano la sostanziale nullità delle normative precedenti, annunciando la sua intenzione di sviluppare nuovi requisiti sulla qualità dei farmaci. Altri sviluppi recenti includono:

  • Ottobre 2017. Il Ministero del Commercio condivide un annuncio sul desiderio di uno standard nazionale tra tutti i prodotti, i sistemi e le imprese responsabili della tracciabilità.
  • Dicembre 2017. Il China Traceability Workshop GS1 ha evidenziato un interesse nell’utilizzo degli standard GS1 (codici a barre, codici prodotti e serializzazione), sulla base di un ampio feedback del settore.
  • Gennaio 2018. La Politica pubblica GS1 avvia il gruppo end-to-end China Pilot Workgroup gestito dai soggetti interessati, per dimostrare gli standard GS1. In questo gruppo di lavoro si discutono le operazioni complete di tracciamento e verifica come potenziale obiettivo del programma pilota. AliHeath è stato formalmente invitato a partecipare come sistema da prendere a esempio.

Guardare al futuro

Il governo ha identificato il 2020 come data limite per l’implementazione di un sistema standard di tracciabilità, anche se si ritiene probabile che le normative vengano introdotte gradualmente per classe di prodotto. Si prevede inoltre che il governo non possieda o imponga un singolo sistema, ma potrebbe consentire ai soggetti interessati di connettersi a più sistemi, mantenendo al contempo l’accesso alla governance di tutti questi sistemi per scopi di monitoraggio.

TraceLink continuerà a monitorare gli sviluppi e quando verranno pubblicati requisiti e specifiche normativi dettagliati, sarà in prima fila per aiutare le aziende a farsi strada tra i nuovi obblighi. La flessibilità di base dell’architettura di TraceLink, insieme alla nostra lunga storia di implementazione e supporto dei requisiti specifici della Cina e di altri mercati, ci consentirà di adattarci rapidamente e di aiutare i clienti a raggiungere la conformità in tempo, riducendo al minimo eventuali costi e rischi.

Read More
Ricevi informazioni

Subscribe to regulatory & serialization updates


The information you provided will be used in accordance with the terms of our privacy policy.

Thank you for subscribing!